SALAATTESA

Il talk di Radio Contatto

Tutti i lunedì alle 18 con Martino e Fabio affrontiamo un tema, senza pretendere di insegnare alcunché, ma semplicemente perché pensiamo sia doveroso "parlarne".

Il nostro obiettivo è mettere a disposizione il microfono soprattutto alle persone che non spesso vengono interpellate.

Nella nostra Sala d'Attesa è ben accetto chi vuole regalarci, con garbo, la sua opinione e chi accetta di metterla almeno in discussione.

SALA D'ATTESA - PUNTATA 6

Tatuaggi e Cicatrici

Nella precedente puntata di Sala d'Attesa abbiamo parlato di tatuaggi in compagnia della dottoressa Antonella Olivo (psicologa) e di Claudio Ciliberti (Tribal Tattoo Torino).

Il tatuaggio non è semplicemente una moda ma un mezzo per esprimere un cambiamento, Claudio ha affermato che "il tatuaggio è una cartolina che mandi a te stesso": la pelle è in questo caso una tela dove l'inchiostro "ferma quel preciso attimo della vita che vuoi ricordare".

La D.ssa Olivo ha invece sottolineato che il tatuaggio esiste da sempre e che un processo psicologico. La "distorsione cognitiva", può portarci all'errore attribuendo agli altri un pensiero che invece siamo noi stessi "a pensare".

Quello che quindi molto semplicemente chiamiamo "stereotipo" ha un motivo psicologico.

 

Ma per sapere meglio di tutto ciò non ci resta che collegarvi lunedì 12/11 alle 18. Questa volta oltre ai tatuaggi parleremo di cicatrici: le cicatrici sono segni sulla nostra "tela" che non abbiamo scelto. Se quella tela viene guardata "dall'interno" possiamo cercare tutte le date di ogni singolo evento e ripercorrerle grazie ai ricordi. Se lo vogliamo, s'intende.

Lunedì fateci compagnia: bella musica e qualche pensiero "di gruppi" con Martino, Fabio, la D.ssa Antonella Olivo e Claudio Ciliberti.

10/04/2017, 12:59

musica, levante, tour



LEVANTE:-LA-CANTAUTRICE-CHE-TRACCIA-LA-NUOVA-STRADA-DEL-POP


 "NEL CAOS DI STANZE STUPEFACENTI" da oggi in tutti i negozi, store digitali e piattaforme streaming




ESCE OGGI "Nel caos di stanze stupefacenti" (Carosello Records) il nuovo album di Levante, la cantautrice che, con un percorso artistico inusuale, sta ridisegnando i confini del pop. 

Così Levante ha introdotto al pubblico attraverso i suoi canali social quello che chiama "il suo terzo figlio":

Se solo mia madre, anni dopo, avesse potuto vedere la stanza in cui ero finita forse mi sarei salvata da tutte le cadute fatte inciampando solo e sempre su me stessa, sopra specchi scivolosi che non si ruppero mai (almeno non si ruppero!).
In quella stanza ho incontrato i peggiori mostri, combattuto contro la solitudine, affrontato minacce e paure, sempre e solo per colpa di quel disordine che, per troppo tempo, non mi fece trovare la chiave per riaprire la porta che mi separava dalla cosa giusta.
"Fà la cosa giusta."
"Segui le orme dorate"
"Segui i cieli d’argento"

Erano in troppe a parlarmi e abitavano tutte questo stupido corpo. Sono caduta, un milione di volte, ho trovato altre porte, sì, ma la chiave della cosa giusta non la trovai mai, mai prima di cadere di faccia a terra, e farmi male. 
Tanto male.

Nel caos di stanze stupefacenti è un disco pieno di tutto questo. 
Che si aprano tutte le porte per te mio terzo figlio.

"Nel caos di stanze stupefacenti" segna il suo ritorno discografico a distanza di due anni dal successo del precedente "Abbi cura di te". Un disco interamente ideato, concepito e scritto da Levante, che ha avuto un ruolo attivo anche nel delineare le linee guida della produzione artistica di dodici canzoni che raccontano magistralmente sentimenti e stati emotivi: amore, distanza, intimità, incomunicabilità, gelosia, complicità, solitudine, delusione e aspettative. 

Al fianco di Levante nella scrittura musicale, il compositore e pianista Dario Faini (a.k.a Dardust); in regia il produttore Antonio Filippelli affiancato da Fabrizio Ferraguzzo per la supervisione del progetto. 

NEL CAOS DI STANZE STUPEFACENTI è stato accolto con consensi unanimi sia dalla stampa musicale, che ha potuto ascoltarlo in anteprima, sia dal pubblico, che ha spinto in cima alla classifica virale le prime tre tracce rilasciate in anticipo su Spotify Italia. 

È un album che trasuda energia e vita, ironico e libero, attraverso canzoni che hanno nell’immediatezza e nella profondità delle loro melodie il loro punto di forza e che sono rese ancora più vivide ed emozionanti da arrangiamenti che sanno rendere giustizia ai differenti mondi musicali che hanno ispirato la scrittura di Levante e che la animano. Il risultato sono canzoni vive, pulsanti, allegre e disperate, in grado di accarezzare come di schiaffeggiare chi ascolta e che confermano Levante come un’artista vera, profonda e "naturale" nella sua insofferenza alle regole e agli schemi sempre più logori di questi tempi. 

Gli arrangiamenti sono stati curati da Antonio Filippelli insieme a Daniel Bestonzo e Dario Faini. Nel disco, insieme a Levante, hanno suonato: Antonio Filippelli (chitarre, synth, programming, moog, rhodes), Alessio Sanfilippo (batteria), Giovanni "Giuvazza" Maggiore (chitarre), Mattia Bonifacino (basso) e Alessandro Orefice (piano, organo, synth, rhodes).

Da oggi, l’artista partirà per un lungo in-store tour nelle principali città italiane dove sarà possibile incontrarla. Questo il calendario degli appuntamenti:

07 APRILE - h 18.30 MILANO @ FELTRINELLI (Piazza Piemonte) UNICO SHOWCASE LIVE
08 APRILE - h 17.00 TORINO @ FELTRINELLI (Stazione Porta Nuova)
09 APRILE - h 17.00 NAPOLI @ MONDADORI BOOKSTORE (Piazza Vanvitelli)
10 APRILE - h 15.00 BARI @ FELTRINELLI (via Melo) 
10 APRILE - h 18.30 LECCE @ FELTRINELLI (via Templari)
11 APRILE - h 14.00 CATANIA @ FELTRINELLI 
11 APRILE - h 18.30 PALERMO @ MONDADORI MEGASTORE
12 APRILE - h 18.00 ROMA @ DISCOTECA LAZIALE
13 APRILE - h 18.00 BOLOGNA @ FELTRINELLI (piazza Ravegnana)

 A maggio Levante sarà live con la sua nuova tournée "Nel caos tour 2017" organizzata da OTRlive. Si parte il 4 maggio dall’Atlantico di Roma e si prosegue il 5 maggio a Perugia all’Afterlife Live Club, il 6 all’Estragon Club di Bologna, il 12 al New Age Club di Roncade (TV), il 13 maggio al Teatro della Concordia di Venaria Reale (TO) e si concluderà il 16 maggio all’Alcatraz di Milano (NUOVA DATA). Prevendite disponibili su Ticketone: http://bit.ly/nelcaosLEVANTE

#LEVANTECAOS#LEVANTECANTA#NELCAOSDISTANZESTUPEFACENTI

http://www.levanteofficial.com
https://www.facebook.com/levantemusic
https://www.instagram.com/levanteofficial


1
Create a website