SALAATTESA

Il talk di Radio Contatto

Tutti i lunedì alle 18 con Martino e Fabio affrontiamo un tema, senza pretendere di insegnare alcunché, ma semplicemente perché pensiamo sia doveroso "parlarne".

Il nostro obiettivo è mettere a disposizione il microfono soprattutto alle persone che non spesso vengono interpellate.

Nella nostra Sala d'Attesa è ben accetto chi vuole regalarci, con garbo, la sua opinione e chi accetta di metterla almeno in discussione.

SALA D'ATTESA - PUNTATA 6

Tatuaggi e Cicatrici

Nella precedente puntata di Sala d'Attesa abbiamo parlato di tatuaggi in compagnia della dottoressa Antonella Olivo (psicologa) e di Claudio Ciliberti (Tribal Tattoo Torino).

Il tatuaggio non è semplicemente una moda ma un mezzo per esprimere un cambiamento, Claudio ha affermato che "il tatuaggio è una cartolina che mandi a te stesso": la pelle è in questo caso una tela dove l'inchiostro "ferma quel preciso attimo della vita che vuoi ricordare".

La D.ssa Olivo ha invece sottolineato che il tatuaggio esiste da sempre e che un processo psicologico. La "distorsione cognitiva", può portarci all'errore attribuendo agli altri un pensiero che invece siamo noi stessi "a pensare".

Quello che quindi molto semplicemente chiamiamo "stereotipo" ha un motivo psicologico.

 

Ma per sapere meglio di tutto ciò non ci resta che collegarvi lunedì 12/11 alle 18. Questa volta oltre ai tatuaggi parleremo di cicatrici: le cicatrici sono segni sulla nostra "tela" che non abbiamo scelto. Se quella tela viene guardata "dall'interno" possiamo cercare tutte le date di ogni singolo evento e ripercorrerle grazie ai ricordi. Se lo vogliamo, s'intende.

Lunedì fateci compagnia: bella musica e qualche pensiero "di gruppi" con Martino, Fabio, la D.ssa Antonella Olivo e Claudio Ciliberti.

03/02/2017, 16:04

musica, hermit, inri, torino



HERMIT:--FUORI-IL-NUOVO-EP-"PROMISES"--


 Dopo essere stati incoronati da MTV come "Best New Generation" nel mese di ottobre e aver vinto il premio "Best New Generation Electro" agli MTV Digital Days 2016, gli Hermit continuano la loro ascesa nell’olimpo delle band più promettenti della scen



Dopo essere stati incoronati da MTV come "Best New Generation" nel mese di ottobre e aver vinto il premio "Best New Generation Electro" agli MTV Digital Days 2016, gli Hermit continuano la loro ascesa nell’olimpo delle band più promettenti della scena elettronica con il nuovo EP intitolato "Promises" 

L’electro-band bergamasca continua il proprio percorso artistico con la pubblicazione del nuovo EP "Promises", successore dell’EP d’esordio "Going Under" pubblicato a Maggio 2016 per INRI. Dopo una stagione estiva che li ha visti esibirsi in varie occasioni tra cui anche il celebre palco del RedBull TourBus agli I-DAYS 2016 a Monza, gli Hermit rilasciano un nuovo lavoro caratterizzato da un sound fatto di ableton, sintetizzatori e batterie elettroniche che mischiandosi al suono della chitarra tracciano l’identità introspettiva, definita ma al tempo stesso ricca di influenze e sfumature che caratterizza il sound della band. 

"Promises" indaga la natura umana attraverso un viaggio che si immerge nella sua struttura genetica, da embrione a stringa di DNA, da corteccia cerebrale a essere umano in carne ed ossa. Nella nostra infinita complessità siamo esseri che possiedono caratteri insiti nel profondo, come il dubbio e la diffidenza, che influenzano la chimica dei nostri rapporti e ne alterano la spontanea evoluzione.  Siamo terminazioni nervose incodificabili, siamo la scrittura imperfetta di un un’idea di perfezione.

Guarda il video del nuovo singolo "Promises" 

 Biografia

Gli Hermit sono una band elettronica ispirata alla nuova scena club di origine berlinese e newyorkese (tra suoi riferimenti ci sono artisti come Howling, Bob Moses, Whomadewho e HVOB). Il quartetto porta in un contesto totalmente live quelle che sono le sonorità proprie di un dj-set, unendo gli aspetti classici di una band pop-rock a quelli tipici di una club culture sempre più consolidata nel panorama musicale contemporaneo. Come racconta il nome (Hermit= Eremita), il sound degli Hermit possiede un carattere molto introspettivo, fatto di atmosfere eteree, chitarre e voci oniriche e grooves di batteria di matrice tecno. 
L’esordio della band arriva il 20 maggio 2016 con la pubblicazione dell’EP Going Under (label INRI Torino), in cui sono contenuti l’omonimo inedito e la cover di Lonely Boy dei Black Keys. Nonostante il breve periodo di attività, gli Hermit hanno subito iniziato a collezionare un buon numero di concerti, tra cui anche l’I-Days Festival 2016 a Monza sul celebre Red Bull Tour Bus. 
Vincitori degli MTV Digital Days 2016 come miglior band New Generation nella categoria ELECTRO, il loro videoclip è in alta rotazione su Mtv Music per tutto il mese di Ottobre 2016.

Dopo un’estate di fuoco gli Hermit sono pronti per una nuova stagione di live nei club, che rappresentano la cornice perfetta per il loro sound elettronico che eseguito dal vivo permette di essere apprezzato e ballato al meglio in tutte le sue sfumature.

UFFICIO STAMPA
METATRON 
press@metatrongroup.com

BOOKING
METATRON
booking@metatrongroup.com

ETICHETTA
INRI
info@inritorino.com





1
Create a website