SALAATTESA

Il talk di Radio Contatto

Tutti i lunedì alle 18 con Martino, Antonella e Fabio affrontiamo un tema, senza pretendere di insegnare alcunché, ma semplicemente perché pensiamo sia doveroso "parlarne".

Il nostro obiettivo è mettere a disposizione il microfono soprattutto alle persone che non spesso vengono interpellate.

Nella nostra Sala d'Attesa è ben accetto chi vuole regalarci, con garbo, la sua opinione e chi accetta di metterla almeno in discussione.

16/04/2019, 16:13



Enrico-Ciarlone,-la-fluida-scioltezza-di-un-racconto-in-musica
Enrico-Ciarlone,-la-fluida-scioltezza-di-un-racconto-in-musica
Enrico-Ciarlone,-la-fluida-scioltezza-di-un-racconto-in-musica


 Radio Contatto, Revolution, Birra Ceca Pub 82: giovedì 18-04-2019 ore 21.30 intervista al cantautore torinese Enrico Ciarlone



Enrico Ciarlone BUIO PRESTO

EnricoCiarlone 

UOMOPERICOLOSO LIVE 

Èuscito il 15 aprile il nuovo lavoro discografico del chitarrista ecantante torinese, registrato da Andrea Neura Nejrotti al Transeuropastudio.Undisco di sette brani acustici, che sarà anche colonna sonora dellospettacolo teatrale "Uomo pericoloso", di AlessandraGuarnero,  incentrato sulla figura di Giuseppe Riccardo Lanza."Volevocercare di rendere la mia musica maggiormente incisiva a livello dicomunicazione emotiva attraverso l’ uso della voce e dellepotenzialità armoniche della chitarra acustica, per poter raccontarela storia di questo artista piemontese con delicatezza, utilizzandoanche dal vivo pochi strumenti, ma senza rinunciare all’ impattosonoro ed all’ espressività che cerco sempre di portare sul palco.Perquesto motivo il mio nuovo live set sarà giocato tra la dimensioneacustica e quella elettrica."Oltreai brani del nuovo disco, Ciarlone porterà dal vivo in trio quellidi "Assente", sua prima uscita come autore, più alcuniinediti che faranno parte della sua prossima incisione. 

"EnricoCiarlone, chitarrista e cantante torinese, porta sul palco dal vivoil suo ep "Assente",registratoal Transeuropa (TO).Un liveset decisamente dinamico, d’impatto sonoro ed emotivo, che si muoveattraverso scenarimusicalianche molto distanti tra loro (il rock anni ’70, il brasile delTropicalismo, la musicad’autore,la black music) con la fluida scioltezza di un racconto.Ed ilracconto segue un filo, le parole cantano e comunicano.In trio,accompagnato da Marco Ruggiero alla batteria e da Paul Zogno albasso, in duo o da solocon lachitarraCiarlonetrova un personale equilibrio tra i testi delle sue canzoni e laforma musicale ad essifunzionale,con cura, attenzione agli arrangiamenti e senza mai mettere insecondo piano lamusicarispetto alla parola.Essenzialmentedue ore molto suonate."

E NON NEVALE LA PENA, DI MUOVERSI A RITMO COL MONDO, DI AVERE LA PANCIAPIENA EL’ANIMA SEMPRE PIU’ IN FONDO, DI CHIEDERE FAMMI UNO SCONTO, DICHIEDEREDOVE SI VA A CERCARE, A IMPLORARE FELICITA’ 

Links,informazioni e contatti: 
https://soundcloud.com/enrico-ciarlonehttps://www.youtube.com/channel/UC6xugBzLEl-o1ceUrEZvoAAwww.facebook.com/enricociarloneofficialenricociarlone@gmail.com


1
Create a website