Mr Hobo

about.JPG

SINE FRONTERA "Picchi in testa"

03/02/2017, 15:15

SINE-FRONTERA-"Picchi-in-testa"

"Tu non lo sai ma picchi in testa prima col nord secessionista poi padan federalista oggi fai il nazionalista tu non lo sai ma picchi in testa coi tuoi discorsi da squadrista la propaganda populista tu non lo sai ...ma picchi in testa"

MEXICAN HEROES

03/02/2017, 13:26

MEXICAN-HEROES

MEXICAN HEROES presentano il videoclip del nuovo singolo “Like a bubble” Dall’11 Marzo su tutti i principali digital store. Lunedi 14 Marzo esce il nuovo video.

HALLOW’S TRICK

01/02/2017, 19:26

HALLOW’S-TRICK

Il nuovo anno si inaugurerà con un vero e proprio terremoto nel mondo del rock: da gennaio 2017 infatti, come roccia ardente caduta dal cielo, gli Estetica Noir porteranno sul nostro pianeta il loro primo full-lenght, "Purity", la cui onda d’urto apr

03/02/2017, 15:15



SINE-FRONTERA-"Picchi-in-testa"


 "Tu non lo sai ma picchi in testa prima col nord secessionista poi padan federalista oggi fai il nazionalista tu non lo sai ma picchi in testa coi tuoi discorsi da squadrista la propaganda populista tu non lo sai ...ma picchi in testa"



SINE FRONTERA "Picchi in testa"
 
"Tu non lo sai ma picchi in testa prima col nord secessionista poi padan federalista oggi fai il nazionalista 
tu  non lo sai ma picchi in testa coi tuoi discorsi da squadrista la propaganda populista
tu  non lo sai ...ma picchi in testa"

"Picchi in testa" è il nuovo singolo dei Sine Frontera, estratto dall’ultimo disco della formazione mantovana "Restiamo umani"(aprile 2016, Caotic Group / Artist First Digital), anticipato dal videoclip del brano "Mar dei migranti".
 
"PICCHI IN TESTA" è un brano sarcastico e pungente che fotografa con arguzia un trend frequente e deleterio: la deriva populista di certi protagonisti della vita politica italiana, il cui successo si fonda sulla demagogia e sui facili slogan collettori di consensi, intercambiabili come fossero felpe o t-shirts, a seconda dell’onda da cavalcare o del terreno da calpestare.
 
Il videoclip scritto e diretto da Luca Rapuzzi, mette in scena questa suggestione e in particolare va a evidenziare lo stato d’ansia del protagonista che scaturisce dall’opprimente intromissione della politica da talk show e dei suoi leader nella sua quotidianità.
 
Una critica al presenzialismo esasperato e alla retorica spiccia, di chi ancora oggi, in un mondo globalizzato e interconnesso, alimenta ad arte la logica della paura a discapito di quella dell’apertura e del dialogo, offrendo facili capri espiatori verso cui dirigere le proprie frustrazioni.
 
"La libertà comincia dall’ironia", scrive Victor Hugo. Buon ascolto e buona visione.


03/02/2017, 13:26

mexicanheroes, videoclip, nuovo, indiebox



MEXICAN-HEROES


 MEXICAN HEROES presentano il videoclip del nuovo singolo “Like a bubble” Dall’11 Marzo su tutti i principali digital store. Lunedi 14 Marzo esce il nuovo video.




MEXICAN HEROES "LIKE A BUBBLE" Guarda il video
Dopo il successo di "On the wave", pubblicato il 15 Gennaio 2016, inserito nelle rotazione musicali delle principali radio web e FM italiane, e selezionato anche dalla direzione artista di Virgin Radio Italy con numerosi passaggi nelle trasmissioni REVOLVER BY RINGO e VIRGIN RADIO GENERATION e ad oggi ancora in programmazione, i MEXICAN HEROES presentano un nuovo singolo, "LIKE A BUBBLE", disponibile a partire da venerdì 11 marzo su tutti i principali store digitali (Distribuzione Artist First Digital).
 
Oltre alla release digitale, lunedì 14 marzo la band pubblica sul canale Youtube ufficiale il nuovo videoclip di "Like a bubble".
 
"Like a bubble". Il nuovo singolo dei Mexican Heroes, prosegue lungo la direttrice già tracciata, andando ad esplorare una nuova sfaccettatura della società in cui viviamo. Dalla critica verso le dinamiche dello show business di "On the wave", descritte come ingranaggio votato alla creazione di star a tavolino per assecondare i trend del momento, con "Like a bubble" la formazione milanese indaga l’esasperato meccanismo che spinge l’individuo moderno alla continua ricerca e allo spasmodico tentativo di raggiungere il massimo in tutti gli ambiti della vita, per essere socialmente accettato e riconosciuto. Un’idea di perfezione imposta dai canoni della società dell’apparenza e che quindi nulla ha a che fare con un naturale percorso di miglioramento e crescita personale, che assecondi i propri talenti e le proprie inclinazioni. Una bolla, la condizione descritta, destinata ad esplodere, se non si riesce a trovare la dimensione all’interno della quale esprimersi liberamente senza condizionamenti di sorta.
 
Credits:
"Like a bubble" è stata registrata al One Drop Studio. Produzione Video: IndieBox Music. Regia e D.O.P. di Luca Rapuzzi. Etichetta discografica: Autoprodotto. Editore: Le Parc Music. Booking: Jack Rock Agency. Distribuzione digitale: Artist First Digital. Ufficio Stampa: IndieBox Music











01/02/2017, 19:26

hallows trick, purity, esteticanoir



HALLOW’S-TRICK


 Il nuovo anno si inaugurerà con un vero e proprio terremoto nel mondo del rock: da gennaio 2017 infatti, come roccia ardente caduta dal cielo, gli Estetica Noir porteranno sul nostro pianeta il loro primo full-lenght, "Purity", la cui onda d’urto apr




IN ANTEPRIMA DA OGGI "HALLOW’S TRICK", PRIMO VIDEOCLIP DEGLI ESTETICA NOIR TRATTO DALL’ALBUM "PURITY" IN USCITA A GENNAIO

Il nuovo anno si inaugurerà con un vero e proprio terremoto nel mondo del rock: da gennaio 2017 infatti, come roccia ardente caduta dal cielo, gli Estetica Noir porteranno sul nostro pianeta il loro primo full-lenght, "Purity", la cui onda d’urto aprirà un ponte spazio temporale tra la musica più potente e massiccia di oggi e quella del passato, in una miscela originale ed esplosiva.
Per presentare questo nuovo lavoro la band piemontese pubblica oggi in anteprima su I Think Magazine il videoclip ufficiale del primo singolo, "Hallow’s Trick", un affresco di suoni che oscilla tra la freddezza dark e new wave dei primi anni ’80 e le moderne influenze electro-rock, tra una base ritmica solida e dinamica e chitarre dirette e graffianti, tra inserti elettronici - sia ritmici che d’atmosfera - e un cantato versatile, che riesce a coprire un’ampia gamma di sensazioni, trasmettendo adrenalina, estraniazione, passionalità e malinconia, il tutto condito con una ricercata e curata valorizzazione del suono e dell’arrangiamento.
Nel videoclip, girato da Xenos Production, i protagonisti si sforzano di esorcizzare i mali attraverso l’espressione dei pensieri più intimi e nascosti, con la scrittura che si erge a medicina per l’anima, ma che costringe a trovarsi faccia a faccia contro i propri dolori. Spesso si cade, si cede ai fallimenti emotivi ma lo scorrere del tempo nel suo inesorabile cammino verso il proprio destino offre la possibilità per nuovi tentativi, in una spirale di aggressività e rassegnazione, di perdizione e sprofondamento negli abissi dell’inconscio, che forse non avrà mai fine...

Doriana Tozzi
Direttore Responsabile I Think Magazine
SKYPE: ithink.project
www.ithinkmagazine.it




11819212223
Create a website